Helene Frankenthaler

20190409_170043.jpg

Campiture di colore, schizzi, macchie e linee si contendono lo spazio nelle tele dall’artista americana Helene Frankenthaler (1928-2011), esponente negli anni ’70 della corrente del Color Field Painting, la stessa in cui operava Mark Rothko. Ispirandosi alla natura, e in particolare alle acque del Long Island Sound, l’artista realizza opere uniche nelle quali l’elemento naturale si destruttura, generando la trama astratta in cui si intessono le costellazioni di chiazze e spruzzi. Porte su una nuova dimensione Altra, il fruitore può immergersi all’interno di un tessuto artificiale immateriale. Emozionanti gli scenari realizzati da Frankenthaler, invitano lo sguardo a vedere ciò che ci circonda da una prospettiva diversa.

 

Gagosian
Helene Frankenthaler: Sea Change: A Decade of Paintings, 1974-1983
dal 13 marzo – 19 luglio 2019

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...